JUNIORES ELITE: UN SECONDO POSTO CON L’AMARO IN BOCCA

Sabato 25 Aprile 2015 presso il PALATEATRO di Villorba (TV) con inizio ore 17.30, si è svolta la FINALE del TITOLO REGIONALE JUNIORES ELITE, che vedava contrapposti lo Sporting Altamarca che ha terminato primo la regular season, contro la Fenice C5 arrivata seconda.

RISULTATO FINALE 0-3 (Pt. 0-1)
Marcatori: Cavaglià e doppietta Tenderini

Non si è ripetuta la magia successa a Gennaio con la vittoria in Coppa Veneto Juniores sempre contro la Fenice. Risultato amaro per quello visto in campo, il primo tempo finisce 0-1 Fenice che segna su punizione, su l’unico tiro pericoloso in porta della squadra veneziana, mentre i nostri ragazzi buttano via ben quattro goal a tu per tu con super-Bartolo portiere della Fenice in gran giornata. Secondo tempo che inizia sulla falsariga del primo, al 10′ circa però succede quello che non ti aspetti, l’espulsione ingiusta per secondo giallo del nostro nazionale Rosso, disequilibra la partita che fino al quel momento vedava un predominio dei ragazzi di Forato che giocavano a memoria ed erano ad un passo dal pareggio. La Fenice meritatamente con l’inferiorità numerica segna il 0-2 e da quel momento la partita si scalda, per lo Sporting vengono espulsi anche Shala e l’accompagnatore Bresolin entrambi per proteste. Il risultato finale 0-3 arriva su una ripartenza mentre i nostri ragazzi cercavano di recuperare con il quinto in movimento.
Partita dalle mille emozioni, rovinata da un duo arbitrale decisamente non all’altezza che rovina un match di puro spettacolo per questo sport tra due formazioni che credono nei giovani e li fanno giocare. Duo arbitrale fischiato da tutto il palazzetto a fine partita ciò a confermare la balorda prestazione.
I nostri ragazzi escono però a testa alta da questo match, perchè certi di aver dato tutto e il secondo posto anche se amaro, è di gran prestigio perchè davanti a noi è arrivata una società attualmente Campione d’Italia Juniores e che da 5 anni consecutivi vince il Titolo Regionale Juniores. UN GROSSO IN BOCCA AL LUPO ALLA SOCIETA’ FENICE CHE SIAMO CERTI RAPPRESENTERA’ NEL MIGLIORE DEI MODI LA NOSTRA REGIONE, NEL PERCORSO CHE PORTA ALLE FINALI NAZIONALI.

Per noi questo è un punto di partenza per migliorarci e per continuare a credere nel progetto giovani!! FORZA RAGAZZI, FORZA SPORTING ALTAMARCA!!

Rispondi a Monica Sparvoli Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *