PRIMA SQUADRA: CI VORREBBE UN ESORCISTA!!

Venerdì 21 Novembre, 3 a 2 per lo SPORTING ROSSANO a Rossano Veneto contro lo SPORTING ALTAMARCA nella decima giornata della serie C1 Veneta 2014/2015.

Anche questa sera il commento di un’altra sconfitta per i ragazzi dello Sporting Altamarca, lo Sporting Rossano arraffa i 3 punti, e partita che potrebbe essere fotografata dalla processione di giocatori, dirigenti e persino tifosi dei padroni di casa, che al cospetto del Presidente Ceccato e di Mister Rocha, fanno i complimenti per il bel gioco espresso e per l’immeritata sconfitta.
Parte meglio il Rossano, più aggressivo e determinato, gli ospiti hanno bisogno di un po’ di tempo per adeguarsi al fondo ed alle misure del campo. Al 1’ bella conclusione di Tieppo ben parata da Comarella ed al 2’ è El Joari a salvare sulla linea a portiere battuto.
Si svegliano i trevigiani ed all’ 7’ Er Raji fallisce la deviazione a tu per tu con il portiere, ribaltamento di fronte ed il Rossano si porta in vantaggio con il capitano Guarise. All’ 11’ arriva il pareggio per Altamarca con Ait Cheikh bravo a saltare l’uomo ed a concludere con un tiro preciso sul palo opposto. La parte centrale è equilibrata con continui cambi di fronte mentre la parte finale del tempo è in mano agli ospiti che alzano decisamente il pressing e si fanno molto pericolosi con un bel tiro di Ait Cheikh al 26’, un palo di Rosso al 29’ con un gran tiro dalla distanza mentre è sempre Rosso allo scadere a salvare in angolo su di una conclusione di Guarise per i padroni di casa.
Inizia la ripresa con lo Sporting Altamarca che cerca di alzare ulteriormente il pressing; al 3’ tiro di Tieppo e bella risposta di Comarella mentre al 6’ è Oliverio a sprecare una buona occasione sempre per i padroni di casa.
Adesso inizia il bello, sembra esserci una sola squadra in campo, lo Sporting Altamarca e gli uomini dello Sporting Rossano sembrano frastornati;
7’ Er Raji viene fermato dall’arbitro che non da il vantaggio a suo favore quando è ormai a tu per tu con il portiere avversario. 8’ Er Raji devia sul fondo da un metro. 9’ Guarise per i padroni di casa mette in angolo a portiere battuto su di una conclusione del solito Er Raji. 10’ grande parata di Tedeschi su di un tiro del capitano degli ospiti Checuz. 14’ fallo da ultimo uomo su Ait Cheikh lanciato verso il gol che porta solo all’ammonizione. 15’ bel tiro di Malosso ben parato da Tedeschi. 16’ tiro di Er Raji diretto all’incrocio dei pali ma Tedeschi si supera e riesce a deviare in angolo. 18’ conclusione a botta sicura di Ait Cheikh ma Campagnaro si immola e salva con il proprio portiere ormai battuto. 19’ sempre Ait Cheikh salta mezza squadra avversaria, conclude a rete ma il solito Tedeschi ci arriva con la punta del piede.
Ed arriviamo cosi al 21’, Tieppo per i padroni di casa calcia una punizione da circa 15 metri che passa in mezzo alla barriera e beffa Comarella. Incredibile!!!!!
Lo Sporting Altamarca prova a reagire ma una bella deviazione di Malosso al 26’ a due metri dalla porta si ritrova miracolosamente fra le mani del portiere. Passano inesorabilmente i minuti, i ragazzi di Rocha si sbilanciano e vengono puniti con un’altra rete dei padroni di casa con Valiera al 28’ in contropiede. Al 32’ a tempo scaduto Ait Cheikh accorcia le distanze con un piazzato per il raggiungimento del sesto fallo dei padroni di casa. Fischio finale ed inizio della processione.

SPORTING ROSSANO – SPORTING ALTAMARCA 3 – 2 (Pt. 1 – 1)

SPORTING ROSSANO: Tedeschi, Tieppo, Guarise, Campagnaro, Valiera, Tessarolo, Oliverio, Peruzzo, Brunato, Rosato, Taoufiq. All. Gaston Alberto Simionato.

SPORTING ALTAMARCA: Comarella, Pozzobon, Checuz, Rosso, Er Raji, A.Santi, El Joari, G.Santi, Zandonà, Esposito, Malosso, Ait Cheikh. All. Sylvio Rocha.

MARCATORI:

1°Tp: 7’Guarise(SR) – 11’ Ait Cheikh(SA)

2°Tp: 21’Tieppo(SR) – 28’Valiera(SR) – 32’ Ait Cheikh(SA)

Mauro Bresolin
Addetto Comunicazione Sporting Altamarca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *