PRIMA SQUADRA: FORZA RAGAZZI, AVANTI MALGRADO IL MOMENTO NEGATIVO!!

Venerdì 20 Marzo, 8 a 5 il risultato al PalaBruel di Bassano del Grappa a favore dell’ATLETICO BASSANO contro lo SPORTING ALTAMARCA nella undicesima giornata di ritorno della serie C1 Veneta 2014/2015.

Momento difficile per lo Sporting Altamarca in questo ultimo periodo. I ragazzi denotano un po’ di stanchezza e sembrano avere perso alcune certezze soprattutto in fase difensiva. Ci vorrebbe una piccola cura ricostituente per le prossime due giornate che mancano alla conclusione del campionato.
L’inizio della partita vede lo Sporting che come sempre è padrone del gioco, il solito pressing alto con recupero immediato della palla mette in grossa difficoltà l’Atletico che a sua volta difende molto basso creando difficoltà alle penetrazioni offensive degli ospiti i quali non trovano sbocchi se non con tiri dalla media e lunga distanza. I padroni di casa provano allora ad uscire dall’imbarazzo con metodi lanci lunghi del portiere che trovano la soluzione vincente grazie anche ad alcune prodezze individuali; doppietta di Fathialli, al 13’ con un tiro da fuori ed al 18’ su calcio di rigore. Lo Sporting sembra in bambola e non riesce a trovare la via della rete malgrado i numerosi tentativi, anzi viene nuovamente punito, al 28’ con Maidawa autore di una spettacolare rovesciata ed al 31’ con Zakari che batte il portiere ospite Landi con un delizioso pallonetto.
Si va all’intervallo con un clamoroso 4 a 0 a favore dell’Atletico Bassano.
All’inizio della ripresa c’è la reazione degli ospiti che complice anche un po’ di sfortuna devono aspettare fino all’8’ per accorciare le distanze con Ait Cheikh. Come troppo spesso capita quest’anno subito dopo aver realizzato una rete, palla al centro e sulla prima azione lo Sporting subisce il quinto gol al 9’ di Zakari che ne taglia ulteriormente le gambe. A questo punto gli ospiti provano con il portiere di movimento che subito li porta a subire altre due reti di Sebbar al 10’ ed al 17’ ma poi li porta a realizzarne quattro consecutive con Alessandro Santi al 19’, con Er Raji al 19’ ed al 22’ e con una autorete su tiro di Esposito al 29’ oltre a creare numerosissime altre occasione fallite di poco ma pali, belle parate e clamorosi errori da due passi dal gol, insieme alla terza rete personale di Zakari al 32’, chiudono l’incontro sul 8 a 5 a favore dell’Atletico Bassano che si rimette in corsa per raggiungere la salvezza.
Situazione difficile ma non complicata per i giovani di Mister Rocha, consapevoli che malgrado tutto a questo punto sono ancora loro i padroni del proprio destino.

ATLETICO BASSANO – SPORTING ALTAMARCA 8 – 5 ( 4 – 0 )

ATLETICO BASSANO: Lorenzin, Yanusay, Sogliacchi, Fatihalli, Sellaro, Zakari, Alessio, Sebbar, Campagnolo, Rigon, Ramaj, Maidawa. All. Alessandro Zilio.

SPORTING ALTAMARCA: Comarella, Landi, Checuz, Rosso, Er Raji, A.Santi, El Joari, G.Santi, Esposito, Sacchet, Malosso, Ait Cheikh. All. Sylvio Rocha.

MARCATORI:

1°Tp: 13’Fatihalli(A) – 18’Fatihalli(A) – 28’Maidawa(A) – 31’Zakari(A)

2°Tp: 8’Ait Cheikh(S) – 9’Zakari(A) – 10’Sebbar(A) – 17’Sebbar(A) – 19’A.Santi(S) – 19’Er Raji(S)
22’ Er Raji(S) – 29’Esposito(S) – 32’ Zakari(A)

Mauro Bresolin
Addetto Comunicazione Sporting Altamarca

  • Monica Sparvoli marzo 22, 2015 at 11:43 am

    dovrebbero avere più tifosi a sostenerli :-)… bravi questi ragazzini che danno appoggio morale alla prima squadra 🙂

  • Monica Sparvoli marzo 22, 2015 at 11:43 am

    dovrebbero avere più tifosi a sostenerli :-)… bravi questi ragazzini che danno appoggio morale alla prima squadra 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *