PRIMA SQUADRA: ANCORA UN PAREGGIO, ALTAMARCA – PADOVA A RETI BIANCHE

14107811_524791297711865_6894287939345455737_o

Ieri sera l’Altamarca è scesa in campo per il debutto casalingo del campionato di serie C1 contro un ostico Padova che è arrivato al Palamaser forte del netto successo per 6-0 nella prima giornata. Mister Forato e i suoi ragazzi vogliosi di riscattare il pareggio ottenuto contro il Gifema hanno messo in campo una buona prova sotto il profilo del gioco per gran parte del match creando molte occasioni in entrambi i tempi, a testimoniarlo la statistica dei tiri a fine partita, 30 a 7 per lo Sporting che ha subito alcune ripartenze da parte degli ospiti. Nella classica partita in cui la palla non vuole entrare oltre alle ottime parate del portiere ospite Androni da segnalare un palo e una traversa per Guidolin e un palo per El Moustayne, nella ripresa il rigore concesso dal direttore di gara che Guidolin si vede parare da Androni. Nel finale tiro libero per gli ospiti che dopo un palo vedono il tiro infrangersi sulla traversa. Finisce a reti bianche la prima al Palamaser, 2 punti in altrettante partite, buon gioco, ma manca il cinismo giusto sottoporta; venerdì la trasferta contro la favoritissima Petrarca, appuntamento da non sbagliare per non perdere ulteriore terreno in queste prima giornate.

SPORTING ALTAMARCA: Comarella, Finato, Checuz, Guidolin, Zardo, Landi, Er Raji, Spagnol, Malosso, El Moustayne, Zocchi, Ait Cheick  All. Forato

CALCIO PADOVA C5: Scotton, Rodriguez, Gallimberti, Dorio, Paperini, Carraro, Mazzucato, Androni, Varotto, Secchieri, Preatori, Maddalosso.