CONFERENZA STAMPA MISTER BALDASSO: “SARA’ BATTAGLIA”

Conferenza stampa per Mister Baldasso che illustra la sfida di sabato contro il Sedico

Mister Baldasso, sono passate 3 settimane  dopo essere diventato il mister della prima squadra, che emozioni provi? 
“Ero sicuramente emozionato alla prima partita, ma lavorando quotidianamente con i ragazzi l’emozione passa subito e la si concentra sugli obbiettivi. Tutto per me è molto stimolante.”

Come sta procedendo il lavoro con la squadra e lo staff? 
“Non avrei potuto iniziare questa avventura senza avere al fianco un altro tecnico esperto come Simone Iseppon che dà sempre un’opinione importante in tutte le scelte, oltre a svolgere e sviluppare buona parte degli allenamenti; De Pol è estremamente preparato e stimola i portieri costantemente. Abbiamo sviluppato un ottimo team dove ognuno porta un valido contributo per l’obiettivo finale.”

Dopo la deludente trasferta con l’Atesina sabato sono arrivati i primi tre punti al Palamaser, ci racconti un po’ della partita! 
“Nella settimana antecedente l’Atesina abbiamo cambiato molte cose, sia dal punto di vista tattico che nel modo di allenarci, era inevitabile pagare dazio anche se i ragazzi hanno fatto di tutto per predisporsi ai cambiamenti. I frutti si sono visti contro il Cornedo dove abbiamo espresso una buon gioco e una fase difensiva più intelligente arrivando ai primi tre punti in casa.”

Sabato ultimo match di questo anno, in casa contro il Sedico, uno scontro diretto come recita la classifica..
“Il Sedico è squadra ben organizzata, con un allenatore esperto che stimo molto. Si sono rinforzati anche loro nella finestra di mercato Sarà battaglia dura!”

Alleni anche l’Under 19 che sta ben figurando, ci sono giovani che potrebbero entrare  in ottica prima squadra?                                                                                           “Ci sono giovani che già giocano in prima squadra e anche gli altri hanno ottime potenzialità. Non devono sentirsi appagati per quello che hanno fatto finora, perchè nei prossimi mesi vedremo di che pasta sono fatti.”

Grazie mister per la disponibilità ed in bocca al lupo!

Ufficio Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *