PRIMA SQUADRA: CONTRO L’IMBATTUTA CAPOLISTA, A TESTA ALTA!!

Venerdì 5 Dicembre, 4 a 3 per il VICENZA C5 al Pattinodromo di Vicenza contro lo SPORTING ALTAMARCA nella dodicesima giornata della serie C1 Veneta 2014/2015.

Torna a casa a testa alta, anzi altissima, la squadra di mister Rocha dalla trasferta contro l’imbattuta capolista del girone, il Vicenza C5. 4 a 3 il risultato a favore dei padroni di casa al termine di una bella partita, vibrante e rimasta in sospeso nel risultato fino all’ultimo secondo.
Prima fase di studio dove il Vicenza cerca di guadagnare campo con azioni manovrate ma trova grosse difficoltà trovandosi si fronte uno Sporting che abbassa di qualche metro il suo solito pressing asfissiante ma lo rende ancora più aggressivo nella propria metà campo. Da segnalare in questa prima fase due pericoli portati dallo Sporting, al 1’ con Ait Cheikh che non arriva di un soffio sul secondo palo ed al 5’ sempre con Ait Cheikh che calcia di poco alto mentre il Vicenza si fa pericoloso con alcune belle conclusioni in particolare di Dobrosavijevic al 4’ ben parata dal portiere ospite Comarella ed al 9’ e 12’ fuori di poco. Altri due ottimi interventi di Comarella al 7’ su Zuccon ed al 11’ su Gancitano fanno si che siano gli ospiti a portarsi in vantaggio con un tiro che si insacca all’angolino di Er Raji al 12’.
Passano solo due minuti ed è Dobrosavijevic a trovare il pareggio con un bel tiro in diagonale che si insacca alto sulla destra di Comarella. La partita va avanti in maniera equilibrata con alcune conclusioni sempre su veloci ripartenze da parte di Gancitano e Zuccon per i padroni di casa e di Ait Cheikh e El Joari per gli ospiti. Arriviamo così al 21’ quando al termine di una azione confusa un fallo di mano in area Vicenza porta alla concessione di un rigore trasformato da Er Raji con sicurezza. A questo punto lo Sporting congela il gioco ed i padroni di casa riescono a farsi pericolosi solo al 25’ con Dobrosavijevic il cui tiro è controllato da Comarella prima di arrivare al termine della prima frazione di gioco.
Il Vicenza inizia forte la ripresa subito con un tiro di Dobrosavijevic ancora ben parato ma soprattutto con un tiro di Moscovo al 2’ che dopo aver giocato a flipper con alcune gambe dei difensori ospiti rotola in rete beffando così Comarella. I padroni di casa prendono fiducia e si fanno ancora pericolosi con Gancitano al 5’, bravo Comarella a deviare con il piede, con un tiro di Dobrosavijevic al 7’ sempre parato ed al 10’ si porta in vantaggio con una classica azione da pivot di Gancitano che riceve palla al limite dell’area avversaria, la difende, si gira ed insacca. Reazione immediata degli ospiti che si fanno pericolosissimi al 12’ con Er Raji che cerca il pallonetto solo davanti al portiere ma sbaglia, con El Joari al 14’ il cui tiro è alto di poco, con Malosso al 17’ che in contropiede salta con un pallonetto il proprio diretto avversario ma poi calcia sul fondo da buonissima posizione e con Esposito al 21’ che è bravo a farsi trovare smarcato solo ad un metro dalla riga di porta a portiere battuto ma impatta male la palla che si alza incredibilmente sopra la traversa. Al 26’ arriva il meritato pareggio dei giovani ospiti con Rosso al termine di una azione personale dove praticamente riesce a saltare centralmente l’intera difesa avversaria. Portiere di movimento per il Vicenza, al 27’ tiro di Dobrosavijevic e grandissima risposta di Comarella, al 30’ Gancitano si inventa una rete che è stupenda per tecnica rapidità di movimento, potenza e precisione; il pattinodromo si alza in piedi ad applaudire. Portiere di movimento per lo Sporting a questo punto ma le speranze di raggiungere al pareggio si infrangono sulle mani del portiere di casa al 32’ su una bella conclusione di Ait Cheikh. Complimenti ad entrambe le squadre al termine di uno scontro entusiasmante, agonisticamente molto valido, correttissimo che alla fine ha visto prevalere l’esperienza e l’individualità del Vicenza a scapito della gioventù e della freschezza di squadra dello Sporting Altamarca.

VICENZA C5 – SPORTING ALTAMARCA 4 – 3 (Pt. 1 – 2)

VICENZA C5: Borgo, Pellizzari, Moscovo, Knezevic, Carone, Radisic, Novek, Dobrosavijevic, Gancitano, Zuccon, Cristofari, Bance. All. Walter Dal Santo.

SPORTING ALTAMARCA: Comarella, Pozzobon, Checuz, Rosso, Er Raji, A.Santi, El Joari, G.Santi, Esposito, Malosso, Ait Cheikh. All. Sylvio Rocha.

MARCATORI:

1°Tp: 12’ Er Raji (S) – 19’ Dobrosavijevic(V) – 22’ Er Raji rig.(S)

2°Tp: 2’ Autorete(V) – 10’ Gancitano(V) – 26’ Rosso(S) – 30’ Gancitano(V)

Mauro Bresolin
Addetto Comunicazione Sporting Altamarca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *