PRIMA SQUADRA | L’ALTAMARCA SPROFONDA A CESENA, 5-2!

A nulla servono le reti del giovane Nicolati e di capitan Yabre; il Cesena si impone in casa davanti ad un’ Altamarca bella in coppa, ma in piena crisi in campionato che scivola nei bassifondi della classifica, 6 punti dopo 6 giornate. Una partita sbloccata dal giovane Nicolati, una delle poche note positive di questo match, match che lo stesso Nicolati poteva portare sul 2-0 con una doppietta solo sfiorata, e match che scivola allo Sporting nel finale della prima frazione dove i locali nel giro degli ultimi due minuti calano il tris talmente veloce ed inaspettato da mandare tutti negli spogliatoi tra lo stupore generale.  Nella ripresa lo Sporting tenta di rientrare in partita, ma la manovra è confusa, lenta ed inefficace, con i bianconeri che non mollano e anzi allungano portandosi prima sul 4-1 e poi calano la cinquina. Nel finale il quinto di movimento giocato da Baldasso non porta a nulla se non alla rete di Yabre a tempo quasi scaduto.

Uno Sporting che in campionato fatica, privo ancora di Miraglia e Rosso non riesce a dare la scossa vista in Coppa contro il Grifo. Un’altra sconfitta, la quarta consecutiva che non lascia altro che tanta delusione e amarezza. Sabato arriva il Sant’Agata in serie positiva con due vittorie consecutive ed ha agganciato Yabre e C. in graduatoria, partita che deve dare assolutamente delle risposte per ripartire tutti assieme.

Futsal Cesena vs Sporting Altamarca 5-2

Sporting Altamarca: Mattiola, Er Raji, Malosso, Ait Cheikh, Halimi, Landi, Yabre, Virago, Nicolati, Rexhepaj, El Johari, De Zen. All. Baldasso

FORZA RAGAZZI! FORZA SPORTING!

Ufficio Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *