JUNIORES: PARTITA SFORTUNATA A MESTRE

Sabato 14 Dicembre, 4 a 2 a favore dei padroni di casa della FLAMINIA a Mestre contro lo SPORTING ALTAMARCA nella Ottava giornata del campionato Juniores Elite Veneto.

Un passo indietro rispetto alle ultime prestazioni per i ragazzi di mister Forato che tornano da Mestre con una sconfitta dopo una strana partita che ha visto i padroni di casa della Flaminia approfittare della solita imprecisione sotto porta e della incredibile sfortuna dello Sporting, otto le conclusioni finite tra pali o traverse. L’approccio alla partita non è stata dei migliori per i trevigiani che chiudono meritatamente sotto il primo tempo per 2 a 1. Nella ripresa cambia l’atteggiamento ma come abbiamo già detto la sfortuna entra in gioco a danno dello Sporting ed i ragazzi del Flaminia sono comunque bravi a trasformare in rete due dei pochi contropiedi a loro concessi. Da sottolineare la giusta espulsione del capitano dello Sporting Zanotto per un brutto fallo di reazione, figlio anche della frustrazione per l’andamento della partita, e purtroppo dell’ ennesimo pessimo arbitraggio visto in questa serata Veneziana.

FLAMINIA – SPORTING ALTAMARCA  4 – 2 (2 – 1)

FLAMINIA: Ghezzo J, Ghezzo E, Gazzetta, Trevisan, Barilli, Girotto, Sportiello, Beato, Deste, Zorzi, Vio, Faggioli. All. Prigioni.

SPORTING ALTAMARCA: Rizzi N, Draij M, Zanotto, Zandonà M, Draij H, El Johari,  Garbuio, Rizzi S, Pellizzon, Callegaro , Zandonà D, Merlini. All. Forato.

Marcatori: 1°tp. 9’ Barilli(F) – 10’ Zorzi(F) – 30’ Zanotto(S)

2°tp. 8’ Beato(F) –  14’ Pellizzon(S) – 20’ Deste(F)

Arbitro: Carraro Andrea di San Donà.

 

 

Mauro Bresolin

Addetto Comunicazione Sporting Altamarca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *