PRIMA SQUADRA | IL DERBY DI COPPA E’ NOSTRO!

Un derby prima del debutto in campionato di sabato prossimo, un derby che vale per la Coppa Italia con lo Sporting Altamarca che entra in scena ad Arcade contro il quotato Nervesa che nella giornata precedente ha ceduto contro il Miti Vicinalis.

Mister Baldasso scegli i 12 che bene hanno fatto con il Villorba in Coppa Divisione, con Toso ancora ai box, ma in via di recupero; di fronte un Nervesa che tra le sue file può vantare giocatori del calibro di Bellomo, Tenderini ed Imamovic, tanto per citarne alcuni. Pronti via e subito lo Sporting a segno con Rosso su schema da corner, sinistro al volo e De Crescenzo battuto. I nostri ragazzi sono partiti bene ed entra in scena Rexhepaj che di testa colpisce la traversa su sviluppi di una punizione di Halimi e pochi secondi dopo su imbucata di Rosso, si gira, lascia sul posto Spatafora e realizza il suo primo gol ufficiale con la maglia dello Sporting. Entra De Zen che sfrutta subito un’incomprensione tra Bellomo e Tenderini in difesa per il 3-0. Ancora De Zen colpisce il palo in contropiede, Yabre sfiora la rete, mentre Miraglia si supera su conclusione di Spatafora. Nel frattempo mister Regondi viene allontanato per proteste, ma il Nervesa non si abbatte e rientra in partita, prima con Bortolini che accorcia. Rosso si fa parare un tiro libero da De Crescenzo e i locali a 20” dal termine vanno sul -1 con Tenderini che appoggia in rete su una bella triangolazione con Bellomo e Imamovic.

Nella ripresa la partita è ancor più avvincente con le due squadre che si sfidano a viso aperto, lo Sporting affonda il colpo con Ait Cheikh che sfrutta a pieno e nel migliore dei modi il lavoro spalle alla porta di Rexhepaj. Al quinto minuto espulsione di Miraglia e rigore per il Nervesa. Entra il giovane Mattiola, classe 2001 e al debutto stagionale, e si presenta parando un rigore e la ribattuta a Tenderini, non uno qualunque. Sulla successiva azione, Imamovic accorcia e realizza il terzo gol per i locali che riaprono di nuovo la partita. Lo Sporting non molla, anzi, allunga ancora con Ait Cheikh, azione fotocopia del gol precedente, ma questa volta il lavoro da pivot lo fa ( e bene ) El Johari, ad Ait Cheikh non resta che togliere le ragnatele dal sette per il 5-3. Il Nervesa non vuole rinunciare, subito quinto di movimento ai -9′, la nostra difesa regge bene l’urto, Mattiola si supera in un 1 vs 1 con Tenderini ed Er Raji servito da Rosso realizza il 6-3. Il Nervesa però continua a non mollare e accorcia prima con un gol fortunoso su deviazione, poi con Bellomo che supera Mattiola ai -5′. La partita è lunga, con azioni da entrambe le parti, fino a 2 ” dalla fina quando Rosso ruba palla su quinto di movimento e realizza la sua personalissima doppietta chiudendo un bellissimo match, un bellissimo derby che i nostri ragazzi hanno voluto fortemente e che si giocheranno il passaggio del turno sabato 21 dicembre contro il Miti Vicinalis.

Una bellissima prestazione di squadra, vittoria ottenuta con un grande lavoro e con grande determinazione da parte di tutti; una nota di merito a Mattiola, giovane canterano che si è fatto trovare pronto in un match che era tutto tranne che facile. Uno Sporting pronto per il debutto in campionato sabato prossimo in casa contro l’Aposa Bologna.

Sporting Altamarca: Mattiola, Er Raji, Malosso, Ait Cheikh, Halimi, Yabre, Miraglia, Nicolati, Rexhepaj, Rosso, El Johari, De Zen. All. Baldasso

Marcatori: 19’27 pt e 00’02 st Rosso, 15’30 pt Rexhepaj, 14’40 pt De Zen, 16’06 e 11’53 st Ait Cheikh, 6’46 st Er Raji

COMPLIMENTI RAGAZZI E FORZA SPORTING ALTAMARCA!

Ufficio Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *