PRIMA SQUADRA | LO SPORTING HA IL SUO CAPITANO, MOMY YABRE PROLUNGA!

Lo Sporting Altamarca comunica che il giocatore Mohamed Amza Yabre prolunga la sua avventura con lo Sporting Altamarca; sarà capitano anche per la stagione sportiva 2019/2020. 

Una delle conferme più attese, lo Sporting Altamarca avrà il suo capitano anche la prossima stagione. Lo scacchiere di mister Baldasso avrà l’esperienza di Momy, giocatore di immenso valore, grande forza fisica e tecnica che si uniscono ad un’importante personalità non solo in campo, ma anche fuori, infatti Yabre è un vero punto di riferimento per i giovani oltre ad essere uno dei beniamini del Palamaser.                                                                                                                                                                                                                                                                                                              Nella stagione appena conclusa l’ex Arzignano ha vestito la fascia di capitano alzando al Palamaser la Supercoppa Veneto e realizzando in stagione ben 13 reti in 34 presenze tra campionato e coppe, da ricordare in particolare la tripletta nel match di ritorno contro il Miti Vicinalis.

Il capitano sottolinea la sua voglia di continuare la sua avventura in terra trevigiana: “Sono contento di rinnovare con questa società dove mi trovo molto bene da quando sono arrivato il primo giorno. Non vedo l’ora di iniziare la nuova stagione assieme ai miei compagni e rivedere il Palamaser gremito come sempre per dare gioie ai nostri tifosi.”

Felice il presidente Ceccato: ” Momy in questi due anni ha portato esperienza e mentalità alla nostra prima squadra. E’ un punto di riferimento per tutti, non solo in prima squadra, ma anche per i ragazzi delle giovanili. Non è semplicemente il capitano della prima squadra, Momy è il capitano di TUTTO lo Sporting Altamarca; di questo ne siamo tutti orgogliosi.”

GRANDE CAPITANO! FORZA SPORTING ALTAMARCA!

Ufficio Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *