PRIMA SQUADRA | SBANCATA PALMANOVA! SONO 4 SU 4!

Trasferta friulana oggi per i ragazzi di mister Serandrei che finalmente ha tutta la rosa a disposizione contro il Palmanova in un match non facile contro un avversario che cerca punti importanti in chiave salvezza che ha fin qui bloccato sul pareggio squadre più quotate come Miti Vicinalis e Sedico.

Primo tempo che vede partire con Miraglia tra i pali El Johari, Baron, Ait Cheikh e Rosso. Sin da subito lo Sporting Altamarca prende in mano le redini del gioco con i ragazzi di mister Criscuolo che cercano di resistere alle avanzate biancoblu per poi cercare di sorprendere la nostra retroguardia nelle poche occasioni a disposizione. Al 3′ è subito vantaggio trevigiano con, neanche a dirlo, il solito El Johari che appoggia in rete l’assist di Baron. Lo Sporting continua a creare e a tirare le redini del match, ma al 7′ il Palmanova sfiora il pari con , ma Miraglia si fa trovare pronto e manda in angolo. Il campanello d’allarme fa scattare la scossa a Malosso e compagni, Coppe in ripartenza sfiora il gol, ma è Halimi che porta il match subito sul 2-0 con un tiro dai 18 metri. Ancora Sporting che sfiora il tris con il triangolo El Johari – Ait Cheikh – El Johari che finisce di poco a lato. Ed il tris arriva con Ait Cheikh che serve l’ex compagno di nazionale Baron che realizza il suo primo gol in maglia biancoblu. Sul finale è il portiere locale Aquilino che cerca di sorprendere Miraglia fuori dai pali fermando una ripartenza di Baron e Ouddach che si mangiano il poker, ma l’ex Marca smanaccia in angolo dimostrandosi ancora una volta fuori categoria. Il poker è servito e tutto made in Coppe, il laterale classe 2000 parte dalla sua trequarti, vince un contrasto e si invola verso la porta saltando altri due avversari e calcia in porta complice una deviazione, ma il gol è tutto suo e che gol! Finisce così il primo tempo.

Nella ripresa il valzer delle occasioni sprecate nei primi 5 effettivi che dimostrano mancanza di contretezza con El Johari, Ait Cheikh e il palo di Malosso. Al 7′ il gol della bandiera ospite su disimpegno difensivo errato di Ouddach e il Palmanova accorcia con Sluga.  Lo Sporting rialza subito la testa con il gol sfiorato da Ait Cheikh e Rosso. Mister Criscuolo schiera il 5° di movimento a 6′ dalla fine, Serandrei risponde con Mattiola che prende il posto di Miraglia bloccando la superiorità numerica in due occasioni. 5° di movimento che non porta a nulla, anzi il Palmanova stacca la spina al 5° gol di Alvise Rosso lasciando la scena alle reti di Ait Cheikh, De Paoli ed EL Johari (doppietta per lui) e l’autogol granata che nega la gioia a Virago del gol. Negli ultimi secondi di gara il 9-2 finale del Palmanova.

3 punti, 4 vittorie su 4 match disputati, e secondo posto in classifica aspettando il recupero di sabato prossimo con il Miti Vicinalis (si spera) oggi sconfitto a Chiuppano dalla capolista; proprio il derby dirà se Halimi e compagni potranno affiancare a punteggio pieno i vicentini dati per favoriti alla vittoria finale.

Palmanova vs Sporting Altamarca 2-9

Palmanova: Aquilino, besic, Fongione, Sestili, Sluga, Dorigo, Bozic, Rovere, Kandic, Langella, Randelovic, Sovdat. All. Criscuolo

Sporting Altamarca: Mattiola, Ouddach, De Paoli, Malosso, Coppe, Ait Cheikh, Halimi, Miraglia, Virago, Baron, Rosso, El Johari. All. Serandrei. 

Reti: 3′ pt e 19′ st El Johari, 9′ pt Halimi, 14′ pt Baron, 20′ Coppe, 16′ stRosso, 17’st Ait Cheikh, 17’st De Paoli, 20’autogol. 

COMPLIMENTI RAGAZZI! FORZA SPORTING ALTAMARCA!

Ufficio Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *