PRIMA SQUADRA: SI TORNA ALLA VITTORIA AD ARZIGNANO

Il K.o interno con il Petrarca chiedeva subito un pronto riscatto da parte di Finato ed i suoi e così è stato, magari non sotto il piano della prestazione, ma i 3 punti al triplice fischio sono fondamentali in ottica classifica. L’A-team che ha costruito la sua graduatoria tra le mura amiche ha impensierito lo Sporting Altamarca specialmente nel primo tempo quando il doppio vantaggio locale ha fatto intuire un calo mentale dei nostri ragazzi, ma a rimettere tutto in gioco è stato Ait Cheikh che realizza una doppietta importante per portare al riposo le squadre in parità, reti siglate al 18′ e al 21′ per il nazionale under 21 autore di una prima frazione di alto tasso tecnico. Sempre nella prima frazione sono molte le occasioni create e non concretizzate dai nostri ragazzi con Er Raji, Guidolin, Finato e Moustayne. Nela ripresa lo Sporting Altamarca migliora la sua prestazione e passo in vantaggio al 12′ con un ottimo schema che porta Guidolin a siglare il definitivo 3-2 con un bellissimo gol al volo. Da li in poi si crea molto e non si concretizza, sempre con Er Raji, Moustayne, Guidolin e un ottimo Spagnol, arma in più della ripresa per palloni recuperai e ripartenze innescate. I padroni di casa nel finale si fanno vivi dalle parti di Comarella senza però impensierirlo più di toppo.

La classifica oci vede sempre al secondo posto ad un punto dalla capolista Petrarca, mentre il Luna perde due punti importanti prima dello scontro diretto con il Petrarca di venerdì prossimo; al Palamaser invece ospiteremo lo Sporting Castello, squadra molto difficile da affrontare come visto all’andata, ma i nostri ragazzi sapranno dare il 100% come sempre davanti al pubblico amico che si spera essere numerosissimo!

SPORTING ALTAMARCA: Comarella, Finato, Cuzzi, Guidolin, Zardo, Landi, Er Raji, Spagnol, Malosso, Moustayne, Zocchi, Ait Cheikh. All. Forato

Marcatori Sporting Altamarca: Ait Cheikh al 18° e 21° pt, Guidolin al 12°st

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *