PRIMA SQUADRA: IL DERBY VA ALLO SPORTING ALTAMARCA

Venerdì 27 Febbraio, 3 a 0 il risultato finale al PalaMaser per lo SPORTING ALTAMARCA contro il DIBIESSE MIANE nella ottava giornata di ritorno della serie C1 Veneta 2014/2015.

Meritata vittoria per lo Sporting Altamarca nel derby trevigiano contro il Dibiesse Miane al termine di una partita intensa e vibrante come sempre accade tra queste due compagini.
Primo tempo equilibrato che vede una supremazia territoriale da parte dei padroni di casa che cercano di stanare gli ospiti con continui movimenti, per creare l’uno contro uno in fase offensiva, riuscendoci in particolare con Er Raji e Ait Cheikh i quali hanno diverse opportunità, alcune fallite di un soffio ed altre ben parate dal portiere ospite Androni. Il Miane cerca di controbattere in particolare cercando la qualità di Robson in posizione di pivot il quale è protagonista di alcune buone conclusioni e di ottimi assist in particolare per Tela e per De Zen, il migliore questa sera per gli ospiti, che portano a favorevoli opportunità. Per i padroni di casa nella seconda parte del tempo da segnalare una conclusione del capitano Checuz fuori di niente mentre Il Miane abbassa leggermente la difesa costringendo lo Sporting a cercare la via della rete anche con tiri da fuori, in particolare con Rosso ed El Joari che però non sbloccano il risultato che al termine del primo tempo è di zero a zero.
La ripresa inizia sulla falsariga delle prima frazione di gioco fino a quando il Miane cerca di alzare leggermente la pressione ma paradossalmente qui avviene la svolta in quanto lo Sporting, che sembra sicuramente più fresco, approfitta degli spazi lasciati dagli ospiti con continui affondo contro i quali spesso la difesa ospite è costretta ad intervenire fallosamente alla disperata. Al 19’ sugli sviluppi di un calcio di punizione provocato proprio da un fallo ai danni di Malosso, lo Sporting si porta in vantaggio con una combinazione di qualità, tanto nel passaggio di El Joari quanto nella conclusione vincente di Ait Cheikh. Passa qualche minuto, il Miane per recuperare prova la superiorità numerica con Androni che si trasforma in portiere di movimento ed al 25’ il portiere di casa Landi blocca un tiro di Tela e realizza la rete del raddoppio con una conclusione perfetta. Sempre Landi poco dopo è autore di una splendida parata su conclusione di Robson ergendosi così a principale protagonista della partita. Negli ultimi minuti Tela del Miane perde un po’ la testa con ripetuti interventi al limite del “codice penale” e continue proteste che l’unico risultato che portano è aumentare il nervosismo anche nei compagni di squadra ed inevitabilmente alla sua espulsione. Infine al 30’ Rosso ruba palla e si invola tutto solo realizzando il tre a zero a coronamento dell’ennesima sua regale prestazione.
Ancora un ottima partita dei giovani di mister Rocha che questa sera portano a casa anche i tre punti oltre ai soliti complimenti; ottimi come già detto Rosso ed il portiere Landi anche e soprattutto per la splendida rete, buona come sempre la prestazione, malgrado sia rimasto a secco, del bomber Er Raji ma sottolineerei oggi la prova del giovanissimo Ait Cheikh che quando trova serenità in campo riesce a regalare sempre delle perle di alta scuola. Per il Dibiesse Miane di mister Munarolo buona prova in particolare di De Zen come già anticipato e del solito Robson.

SPORTING ALTAMARCA – DIBIESSE MIANE 3 – 0 (0 – 0)

SPORTING ALTAMARCA: Landi, Pozzobon, Checuz, Rosso, Er Raji, El Joari, G.Santi, Zandonà, Torresan, Shala, Malosso, Ait Cheikh. All. Sylvio Rocha.

DIBIESSE MIANE: Androni, Orecchia, Vettoretti, Turiaco, Juskoski, Robson, Tela, Andreetta, Spagnol, Rizzi S., De Zen. All. Mauro Munarolo

MARCATORI:

1°Tp:

2°Tp: 19’ Ait Cheikh (S) – 25’ Landi (S) – 30’ Rosso (S)

Mauro Bresolin
Addetto Comunicazione Sporting Altamarca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *