PRIMA SQUADRA | TRA I PALI ANCORA … SUPER MIRAGLIA!

Lo Sporting Altamarca comunica di aver confermato nuovamente la presenza di Gabriel Miraglia in prima squadra per la stagione 2020/2021.

Miraglia c’è, anche il prossimo anno difenderà i pali della squadra biancoblu, la sua riconferma, mai in dubbio, permetterà all’estremo difensore ex Marca, Pesaro, Came e Acqua&Sapone di intraprendere la sua terza stagione con lo Sporting Altamarca.

Gabriel è un privilegio per il campionato di Serie B, la sua presenza da importanza alla categoria e con Halimi compone le fondamenta del poster di mister Serandrei. Un punto di riferimento per il giovane Mattiola e per tuti i compagni, non solo di reparto, Gabriel è sempre disponibile ad aiutare e dispensare consigli a tutti, perché, ha sposato in modo definitivo questa maglia e questo progetto. Per lui 30 presenze e 3 reti nella sua avventura al Palamaser.

“Sono molto contento di aver rinnovato per un’altra stagione, sarà la mia terza con lo Sporting Altamarca. Chi mi conosce sa del mio attaccamento a questo territorio e a queste persone…ora sono legato anche a questa maglia. Mi dispiace per i compagni in partenza. Avevamo creato un bel gruppo con un ottimo ambiente di lavoro. Si sta disegnando un’annata molto particolare, ma comunque sia saremo sempre pronti a dare il massimo in campo e dire la nostra” ecco le sue parole su questo rinnovo.

Contento il  DG Baccin: “La conferma di Gabriel è un segnale importante per tutto l’ambiente dello Sporting e non solo. Ha dimostrato di credere nel nostro progetto fin da subito, accettando il rinnovo e continuando la sua avventura con i nostri colori. Continuerà ad essere un punto di riferimento per tutti, soprattutto per i giovani…stiamo valutando con Gabriel di iniziare anche l’avventura di allenatore delle giovanili, a conferma del suo legame con la nostra società.”

Da parte della società un grazie e un augurio per la stagione che verrà!

COMPLIMENTI GABRIEL, BUONA STAGIONE!

Ufficio Stampa Sporting Altamarca Futsal

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *