PRIMA SQUADRA: KO. ALL’AGSM FORUM DI VERONA, FINISCE 3-2!

La vittoria sul Luna Thiene aveva ridato un morale importante ai ragazzi di mister Forato in vista dello sprint finale di questa stagione, ma l’euforia è durata  solamente una settimana, perchè nella difficile trasferta di Verona, tornato a giocare nello splendido Agsm Forum, lo Sporting Altamarca mette in campo la peggior prestazione dell’anno. Troppi i tiri subiti, troppo poco quelli realizzati per la squadra che vanta il miglior attacco del torneo e il bomber Guidolin capocannoniere indiscusso che venerdì ha avuto una sola occasione, terminando la sua partita a 0 reti. Non possono essere una scusante le assenze di capitan Finato per squalifica e quelle di Er Raji (in distinta, ma non utilizzabile), Gallina, Comarella , Qatani e Costantino, tanto da dover convocare il giovane e promettete Migliorini, portiere classe 2000 della nostra juniores Elitè.

Nel primo tempo il Verona, che vuole fare bella figura in casa propria parte bene, lo Sporting Altamarca dopo 8 minuti è già a quota 4 falli e 3 ammoniti complice una direzione di casa alquanto dubbia, in modo particolare ad inizio partita. Il Verona passa in vantaggio al 10° con Dalla Valle Pietro che batte Landi con un gran tiro da fuori area sfruttando al meglio l’assist di Boateng. L’Altamarca che non pressa come si deve e non mantiene un ritmo alto fatica a creare, anzi subisce più volte gli attacchi degli scaligeri su cui Landi si fa trovare pronto e arriva al pareggio al 32° con Ait Cheikh che trasforma su punizione, 1-1 fine primo tempo, se il Verona fosse stato in vantaggio nulla da dire.

Nella ripresa il monologo non cambia, ma è Moustayne al 6° a realizzare il gol del vantaggio, un po’ fortunosa la sua conclusione, ma quanto basta per battere il portiere veronese. Dopo il vantaggio lo Sporting Altamarca sembra gestire il risultato, subendo qualche tiro dalla distanza e solo in un’occasione Landi salva sulla linea. Al 22° però Franceschini dalla sinistra mette in mezzo, ma Landi questa volta si fa trovare impreparato per il giusto pareggio dei locali, pareggio su cui l’Altamarca risponde con l’unica occasione del match di Guidolin che non realizza dopo aver superato il portiere. e al 27′ la doccia fredda con Dalla Valle Pietro che realizza con un tiro da fuori la sua personalissima doppietta e regala tre punti d’oro alla squadra di Langè. Per lo Sporting Altamarca secondo ko consecutivo in trasferta, venerdì arriva la Meggel vogliosa di riscattare le due sconfitte al fotofinish in campionato ed in coppa. I giochi per i play off non sono chiusi, anzi, lo Sporting deve ritrovare quella brillantezza che, Luna a parte, manca dall’ultima partita prima della sosta!

SPORTING ALTAMARCA: Cuzzi, Guidolin, Zardo, Landi, Migliorini, Er Raji, Spagnol, Malosso, Moustayne, Zandonà, Zocchi, Ait Cheikh. All. Forato

Marcatori Sporting: Ait Cheikh al 32°pt e Moustayne al 6°st

Ufficio Stampa Sporting Altamarca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *